Perchè scegliere psicologia all’università?

0

Quando si sceglie il percorso di studi da seguire all’ Università è importante farlo tenendo conto delle proprie inclinazioni, capacità ed aspirazioni poichè se si segue un corso con entusiasmo, a trarne beneficio saranno lo studio e l’apprendimento. Premesso ciò oggi vorremmo dare qualche linea guida agli aspiranti studenti di psicologia che stanno pensando al loro futuro.

La psicologia è quella disciplina che studia i processi psichici e mentali nelle loro componenti consce ed inconsce utilizzando il  metodo scientifico. Questi studi sono pertanto strettamente correlati al comportamento umano sia in ambito individuale o di gruppo. Lo studente che sceglie di seguire un corso di psicologia dovrà quindi avere notevoli capacità di ascolto verso il prossimo, interessarsi ai suoi problemi e cercare di analizzare obiettivamente la situazione.

Un buon psicologo deve comprendere che i pazienti sono sempre differenti l’uno dall’altro e una semplici diagnosi di una macropatologia non è sufficiente a determinare una terapia. Comprendere a fondo la situazione emotiva e psichica del paziente è quindi fondamentale se si vogliono ottenere risultati concreti.

Nelle università italiane esistono differenti corsi relativi alla psicologia, lo studente dovrà quindi realizzare un percorso di studi che tenga conto delle caratteristiche sopra citate. Attualmente i corsi attivi sono:

  • Cognitive neuroscience and clinical neuropsychology
  • Neuroscienze e riabilitazione neuropsicologica
  • Psicologia clinica
  • Psicologia clinico-dinamica
  • Psicologia cognitiva applicata
  • Psicologia dello sviluppo e dell’educazione
  • Psicologia di comunità
  • Psicologia sociale, del lavoro e della comunicazione

Ogni uno di questi corsi approfondisce determinati argomenti e rami in cui la psicologia trova applicazione, che vogliate assistere pazienti malati di mente o aiutare i bambini nello sviluppo delle loro facoltà, troverete il corso che fa per voi.

Share.

About Author

Leave A Reply